Jakončič

Carolina Rebula
2013

La Carolina Rebula ha un colore che si estende dal giallo all’oro. Al naso è un vino giovanile ma con un’ aroma assai denotato dai frutti gialli. Al palato il vino si mostra secco, molto succoso  con un carattere molto marcato e con un aroma di ananas. La Carolina Rebula è un vino eleganete nella sua corposità. Un vino già maturato ma comunque con un brillante futuro davanti a sé.

Varietà: Rebula

Località: Regione vinicola di Goriška Brda caraterizzata dal suo rilevo collinoso e dal mite clima submediterraneo.

Tipologia del terreno: Terreno marnoso

Vigneti: I vigneti che hanno tra i 30 e i 40 anni sono disposti a terrazze e allevati secondo il sistema Guyot semplice con una densità di 5.500 ceppi al ettaro.

Alcol: 12,5% vol.

Insieme di acidi: 5,2 g/l

Vendemmia: L’uva viene colta due volte. I vigneti che hanno attorno ai 30  anni vengono colti gli ultimi giorni di settembre mentre che i vigneti più vecchi vengono colti a metà ottobre quando l’uva raggiunge la fase di oltre maturazione caraterizzata anche dal marciume nobile Botrite (Botrytis cinerea).    

Vinificazione: L’uva della prima vendemmia viene prima di essere pressata macerata a freddo per 18 ore.  La fermentazione alcolica avviene sotto temperatura controllata;il vino cosi ricavato avrà un tasso alcolico inferiore ma allo stesso tempo risulterà più fresco e fruttato. Il vino matura nei contenitori di acciaio inossidabile per 10 mesi. La fermentazione alcolica dell’uva della seconda vendemmia avviene invece in piccole botti, nuove e già utilizzate, di rovere francese di tipo Allier.